Photo of the red hawk statue with Kasser Theater in the background.
News and Announcements

Professor Teresa Fiore Awarded Italian National Honor (Insignita Cavaliere dell’Ordine della Stella d’Italia)

Posted in: CHSS News, Inserra Chair News and Announcements, Italian News and Events, World Languages and Cultures

Professor of Italian Teresa Fiore, Inserra Chair in Italian and Italian American Studies, was recently awarded the Italian national honor of “Cavaliere dell’Ordine della Stella d’Italia” (Knight of the Order of the Star of Italy) by the Italian Consulate. The president of the Italian Republic grants the distinction “to Italians abroad or foreigners who have acquired special merit in the promotion of friendly relations and cooperation between Italy and other countries.” Fiore was honored during a special ceremony on February 24, 2021, at the Italian Consulate in New York.Testo in italiano

“I am truly honored to receive this recognition which highlights the impact of the humanities in international relationships and of the academic profession in world languages, which is effectively the work of cultural ambassadors,” says Fiore. “I am lucky that what is a passion for me is also a professional mission: work that creates a dialogue across languages and cultures between two countries, Italy and the U.S., that have given meaning to my life in very different and complementary ways.

“I am grateful to all the scholars, artists, entrepreneurs and organizations, as well as the Consular offices, that have accepted to share their work as part of a decade of Inserra programs, and within a transnational vision that embraces and goes beyond the U.S. and Italy.”

During the ceremony, the outgoing Consul, Francesco Genuardi, highlighted Fiore’s commitment to the promotion of Italian culture in the tri-state area and beyond through the activities, research, and   public/private partnerships she develops as part of the Inserra cultural programs at Montclair State University.

The Inserra Chair is an endowed position devoted to the promotion of Italian culture, with particular emphasis to its meaning and relevance in the international scene – especially in the U.S. and in New Jersey. Since its inception in 2011, the Inserra Endowment has made possible a vast array of on-campus activities, from the regular presentation of cultural events with notable artists and scholars to the development of innovative educational initiatives, pedagogical approaches, and pre-professional opportunities with paid internships.

Fiore’s interdisciplinary work as Inserra Chair – on topics ranging from migration to translation and Made in Italy – has received several recognitions, most recently a National Endowment for the Humanities Fellowship for a project that links Italy to Spain and Latin America linguistically and culturally. She is also the author of “Preoccupied Spaces: Remapping Italy’s Transnational Migrations and Colonial Legacies,” which will be released in Italy later this spring.

“I am grateful to Montclair State University and our donors, in particular the Inserra family, for constantly creating the conditions that allow for all this work to be of regular benefit to students, the University at large, the surrounding community, and now also the online community following us from all over the world,” says Fiore. “This recognition adds an official stamp that can only inspire me to continue this work further, with a particular eye toward international experiences for our students; from study abroad programs to internships with a transnational component, so that world languages become more central to the U.S. university experience.”

For more information on the Inserra Chair in Italian and Italian American Studies, visit montclair.edu/inserra-chair.

Story by Andrew Mees published in the MSU News Center

Note: The honorary recognition was given to Fiore in 2019 and was scheduled to be included in a June 2020 ceremony that was canceled due to COVID. The ceremony was instead held in 2021 right before the departure of Consul Genuardi, with the participation of Associate Consul, Irene Asquini.

 

 

Testo in Italiano: La Prof.ssa Teresa Fiore riceve l’onoreficenza di Cavaliere dell’Ordine della Stella d’Italia presso il Consolato Generale d’Italia a New York

La Prof.ssa Teresa Fiore, titolare della Cattedra Inserra di Studi Italiani e Italoamericani, è stata recentemente insignita dell’onorificenza nazionale di “Cavaliere dell’Ordine della Stella d’Italia” dal Consolato Italiano. Il presidente della Repubblica italiana concede la distinzione “agli italiani all’estero o agli stranieri che hanno acquisito particolari meriti nella promozione di rapporti amichevoli e di cooperazione tra l’Italia e gli altri Paesi”. Fiore è stata premiata durante una cerimonia speciale il 24 febbraio 2021 presso il Consolato Italiano a New York.

“Sono veramente onorata di ricevere questo riconoscimento che evidenzia l’impatto delle discipline umanistiche nelle relazioni internazionali e del ruolo dei professori universitari nella promozione delle lingue, che è effettivamente un lavoro di diplomazia culturale”, afferma Fiore. “Mi ritengo fortunata perché quella che per me è una passione è anche una missione professionale: un lavoro che crea un dialogo tra lingue e culture tra due Paesi, Italia e Stati Uniti, che hanno dato senso alla mia vita in modi molto diversi e complementari.

“Sono grata a tutti gli studiosi, artisti, imprenditori e organizzazioni, nonché agli uffici consolari, che hanno accettato di condividere il loro lavoro per circa un decennio all’interno dei programmi Inserra, e quindi di una visione transnazionale che abbraccia e va oltre gli Stati Uniti e l’Italia. ”

Durante la cerimonia, il Console uscente, Francesco Genuardi, ha sottolineato l’impegno di Teresa Fiore per la promozione della cultura italiana nell’area dei tre stati (New Jersey, New York e Connecticut) e oltre, attraverso le attività, la ricerca e le partnership tra pubblico e privato sviluppate nell’ambito dei programmi culturali Inserra all’Università di Montclair State.

La Inserra Chair è una posizione sostenuta da un fondo dedicato alla promozione della cultura italiana, con particolare enfasi al suo significato e rilevanza nella scena internazionale, in particolare negli Stati Uniti e nel New Jersey. Fin dalla sua istituzione nel 2011, il Fondo Inserra ha reso possibile un ampio ventaglio di attività all’interno del campus, dalla regolare presentazione di eventi culturali con artisti e studiosi di rilievo allo sviluppo di iniziative educative innovative, approcci pedagogici sperimentali e opportunità pre-professionali con stage retribuiti.

Il lavoro interdisciplinare di Fiore come Inserra Chair – su temi che vanno dalla migrazione alla traduzione e al Made in Italy – ha ricevuto diversi riconoscimenti, il più recente National Endowment for the Humanities Fellowship per un progetto che collega l’Italia alla Spagna e all’America Latina linguisticamente e culturalmente. è anche autrice del libro “Preoccupied Spaces: Remapping Italy’s Transnational Migrations and Colonial Legacies” che uscirà nella versione italiana a fine primavera.

“Sono grata alla Montclair State University e ai nostri benefattori, in particolare la famiglia Inserra, per aver costantemente creato le condizioni che consentono a tutto questo lavoro di essere di beneficio regolare per gli studenti, l’Università in generale, la comunità circostante e adesso anche la comunità online che ci segue da tutto il mondo”, ha affermato la Prof.ssa Fiore. “Questo riconoscimento aggiunge un timbro ufficiale che non può che ispirarmi a continuare ulteriormente questo lavoro, con un occhio particolare verso le esperienze internazionali dei nostri studenti; da programmi di studio all’estero a stage con una componente transnazionale, in modo che le lingue del mondo diventino più centrali nell’esperienza universitaria degli Stati Uniti.”

Per ulteriori informazioni sull’Inserra Chair in Italian and Italian American Studies: montclair.edu/inserra-chair.

Testo di Andrew Mees pubblicato nel MSU News Center

Short link: tinyurl.com/CavaliereFiore

Nota: Il riconoscimento onorario è stato assegnato a Teresa Fiore nel 2019 e doveva essere incluso nella cerimonia del 2 giugno 2020, che è stata però annullata a causa di COVID. La cerimonia si è svolta nel 2021, poco prima della partenza del Console Genuardi, con la partecipazione della Console Aggiunta, Irene Asquini.